Amo i colori del mondo e dell’anima.

Colors


“Il colore … qualcosa da sentire con la mente e il corpo, qualcosa da immaginare, toccare e odorare; infine: una metafora del mistero cosmico.” Kandinsky. Sono una fotografa che sogna e mi piace raccontare i sogni attraverso il colore e le immagini inventate. Il colore è una forza vitale, è impeto primordiale: dal rosso all’arancione, dal giallo al verde, dal  blu all’indaco salendo per il viola fino al contrasto del nero, insieme evidenziano una nuova percezione di spazio/tempo. Lo scopo finale della mia ricerca è riprodurre una realtà nuova che nasce dalla suggestione del colore e del tratto. Mi piace giocare con i colori. Quando fotografo li riduco in frantumi, li scompongo in forme geometriche e poi li ricompongo formando altre composizioni. Questo stravolgere  la realtà mi permette di mettere in luce le emozioni e le energie che sgorgano dal movimento degli oggetti rappresentati e dalle forme che ne scaturiscono. I colori  giocano un ruolo preponderante perché esprimono l’atmosfera di quei particolari sentimenti, percezioni, sensazioni.

Navigando tra forme e colori: un viaggio nell’inconscio attraverso i colori.


DAL FARE AL CREARE

Nel tempo sono passata dal ”fare fotografie” a “creare fotografie” e, pertanto, verso la fotografia astratta. Affascinata dai colori ne ho studiato le proprietà energetiche, le vibrazioni che essi comunicano al corpo e alla mente e, quindi, la loro influenza sulla psiche. I colori  sono emozioni allo stato puro. Si può imparare a sentire il colore, la sua profondità e l’emozione che ne scaturisce. Ascoltandola ed associandola ad una forma, si arriva a “scrivere con la luce”, cioè fotografare.

Attraverso la fotografia l’essere umano ha il potere di fermare il tempo e trasmettere emozioni. Dietro uno scatto si cela un lungo percorso creativo e soprattutto emotivo. Certo….non sempre. Ma ci sono momenti in cui tutte le energie convogliano in un solo punto e scaturisce quel misterioso processo umano in cui nasce l’arte. Non so come succeda ma in quel momento devi avere a portata di mano una macchina fotografica o un pennello o una chitarra. Insomma cogliere quel momento e condividerlo con il mondo intero. Solo così una fotografia riuscirà a raccontare anche gli odori, i profumi.

 
 

Dai colori emergono forme nascoste oltre la materia.

 





Recent Portfolios